21 gennaio 2008

Problemi importazione posta in Mail.app

Il fatto
L'altro giorno installando Leopard ho voluto fare le cose per bene.
1-backup dei dati usando IBackup
2-installazione da zero di Leopard

Al ripristino dei dati, lanciando Mail.app (di Leopard) il programma riconosceva che la posta era in un vecchio formato (Mail.app di Tiger), ma poi dava errore nell'importazione della posta. Sì, avete capito bene.. la posta era li, ma non riuscivo a farla vedere a Mail.app

Ho provato ad usare altri sw di posta (Thunderbird) cercando di importare ciò che Mail.app non riusciva a vedere, ma il risultato è stato scarso.


Il problema

Mail.app utilizza un suo formato particolare per memorizzare la posta "emlx" che purtroppo non è standard. Non solo gli altri sw di posta hanno problemi a leggerlo, ma Mail.app stesso non riconosce la sua scrittura. La procedura di IBackup può avere copiato male qualche file e Mail.app invece di dare qualche errore specifico su qualche messaggio o configurazione, si blocca e non recupera nulla (nessun messaggio)


La soluzione
Dietro il consiglio filosofico di Zac ("passa attraverso un formato standard di posta") ho trovato la retta via. Il formato standard di posta è MBOX usato tempo fa da Apple e acnora oggi da Thunderbird. Usando un programmino freeware EMLX2MBOX Converter ho trasformato la posta in formato MBOX. Casella per casella...procedura lunga ma nella quale il software EMLX2MBOX Converter non si è bloccato. A questo punto ho cancellato la posta (inutile) da Mail.app e ho usato la sua funzione "importa" selezionando i file MBOX creati. Tutto ok. La posta ora è lì dentro Mail.app pronta per essere usata.

3 commenti:

Lavespa Guido ha detto...

ciao,
ho incontrato anche io lo stesso problema e ho deciso di seguire il tuo consiglio.

ho scaricato emlx2mbox ma non riesco ad usarlo. mi sento molto imbranato, leggendo il readme mi sono bloccato al punto 4. non capisco dove trovare la Terminal window.

mi puoi aiutare? ti ringrazierei molto.

Lavespa Guido ha detto...

scusami, non ti ho lasciato i miei contatti... oggi sono propio distratto:

thepacio [at] hotmail [punto] it

ciao e complimenti per il blog che ho trovato molto utile.

cesco ha detto...

Le istruzioni appaiono una volta lanciato il software.
Basta lanciare il programma e trascinare nella finestra le caselle contententi i messaggi in formato Mail.app. Cliccando poi sul pulsante SAVE puoi salvare i file nel formato MBOX

ciao
F

I 3 post più popolari